Nella seconda puntata della nostra rubrica All you can sex, Benedetta, la nostra consulente sessuale, ti spiega le fantasie sessuali. Trovi il video su Instagram e Tik Tok.

Ma ma è normale avere delle fantasie sessuali? Assolutamente sì. Infatti tutti noi abbiamo fantasie su qualsiasi cosa ogni giorno, e tra queste ci sono anche quelle sessuali, che sono degli insiemi di immagini e pensieri di stampo erotico che possono contenere in sé tanti elementi reali o fantastici. In essi possono coesistere più persone, più scenari e più luoghi presenti o no nella realtà della nostra vita quotidiana. Gli scenari erotici e le nostre fantasie possono modificarsi nel corso della vita, ed esserci sempre tutte le età. 

Quindi non dobbiamo preoccuparci di essere troppo vecchi o troppo giovani, single, fidanzati, sposati con o senza figli.

Secondo diverse ricerche, le fantasie sessuali più diffuse sono:

  • quelle che riguardano il sadomasochismo, quindi esperienze di sottomissione e dominanza;
  • fare sesso con qualcuno che sia diverso dal proprio o dalla propria partner;
  • fantasie di fare sesso con più persone allo stesso tempo;
  • trovarsi in situazioni rischiose in cui si può essere visti;
  • situazioni in cui si guarda qualcuno fare sesso. 

Non sentirti il solo o la sola ad avere fantasie di questo tipo: le fantasie sessuali sono tantissime e molte di esse sono più diffuse di quanto pensi. Ma da cosa dipende il loro contenuto?

Normalmente dipende un po’ da chi sei tu, da quella che è la tua vita, da quali sono state le tue esperienze passate e dai tuoi desideri, da chi ti incuriosisce nella vita di tutti i giorni non soltanto in ambito sessuale.

Ma quand’è che devo preoccuparmi per le mie fantasie? Di base anche mai! Ma se queste le avverti come particolarmente intrusive o se provi disagio perché magari hanno una frequenza molto alta, perché si discostano tanto da quello che è il tuo ideale o da quelle che sono la tua religione e cultura, puoi pensare di parlarne con un professionista o una professionista.

Ricorda inoltre che puoi chiederle una consulenza privata su https://www.benedettameneghini.com/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×